Nei giorni 20 e 21 giugno 2019, presso il Dipartimento di Scienze della formazione (Palazzo Ingrassia) dell’Università degli Studi di Catania, avrà luogo la Conferenza finale del Progetto FIRD 2017-2019 “Archetipi futuri. Forme, funzioni, significati e stili nella relazione tra Mythos e Logos”.

Coordinamento scientifico: Salvatore Vasta.

Comitato scientifico: Francesco Coniglione, R. Loredana Cardullo, Emanuele Coco, Chiara Militello, Giacomo Borbone.

Scarica la locandina.

Per info: http://www.disfor.unict.it/it/content/archetipi-futuri-forme-funzioni-significati-e-stili-nella-relazione-tra-mythos-e-logos

PROGRAMMA

20 giugno (ore 16:00)

Coordina e porge i saluti: R. Loredana Cardullo (Direttrice DISFOR, Università di Catania)

  • Francesco Coniglione (Università di Catania): La sconfitta del mito e il trionfo del Cristianesimo.
  • Paolo Scarpi (Università di Padova): Dalla poesia alla prosa. Strategie mitiche nella Grecia antica.
  • Glenn W. Most (University of Chicago/Scuola Normale Superiore di Pisa): Dal Logos al Mythos.
  • Alessandro Pagnini (Università di Firenze): Mito, ragione, retorica.
  • Luca Scarantino (President FISP – Fédération Internationale Des Sociétés De Philosophie): Miti imperiali e logoi comunitari.
21 giugno (ore 09:00)

Coordina: Salvatore Vasta (Università di Catania)

  • Francesca Piazza (Università di Palermo): Quando il logos non era Logos: sulla difficile opposizione tra parola vera e parola efficace.
  • Giacomo Borbone (Università di Catania): In principio era il Thauma. Sulla comune origine di Mythos e Logos.
  • R. Loredana Cardullo (Università di Catania): Verità rivelate e verità dimostrate: Mythos e Logos nel tardo neoplatonismo.
  • Chiara Militello (Università di Catania): Il linguaggio del mito e la filosofia: l’interpretazione simbolica nel commentario di Filopono al De Anima di Aristotele.
21 giugno (ore 16:00)

Coordina: Francesco Coniglione (Università di Catania)

  • Oleg Yarosh (Institute of Philosophy of the National Academy of Sciences of Ukraine): Rationalization of Spirituality in the Western Sufism.
  • Fabrizio Sciacca (Università di Catania): Filosofia e mito in F.W.J. Schelling.
  • Emanuele Fadda (Università di Cosenza): Il mito: un’occasione persa per la semiotica?
  • Emanuele Coco (Università di Catania): Realtà fisica e realtà dell’Anima. Il rapporto tra natura e contesto mitico.
  • Salvatore Vasta (Università di Catania): George Santayana: la fede oltre il mito.
20-21 giugno 2019 – Conferenza finale FIRD 2017-2019 “Archetipi futuri. Forme, funzioni, significati e stili nella relazione tra Mythos e Logos”, Università degli Studi di Catania

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *