25 maggio – Incontro con Felice Cimatti, Paolo Carignani ed Emanuele Coco, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Continua a leggere “25 maggio – Incontro con Felice Cimatti, Paolo Carignani ed Emanuele Coco, Palazzo delle Esposizioni, Roma”

23 maggio – Elena Gagliasso per “Schermi Mutanti”, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Continua a leggere “23 maggio – Elena Gagliasso per “Schermi Mutanti”, Palazzo delle Esposizioni, Roma”

Quarto incontro EcoEvoCog 2018: Barbara Continenza e Marco Casali

Il quarto incontro del Seminario EcoEvoCog 2018 vedrà ospiti Barbara Continenza (Università di Roma TorVergata) con un intervento dal titolo “Big Data e classificazioni in biologia” e Marco Casali (Università di Roma TorVergata) con una relazione sul tema “Verso una nuova ontologia del ruolo del caso in biologia”.

Appuntamento per il 30 maggio, Aula VIII (Primo piano) Villa Mirafiori (Dipartimento di Filosofia), ore 16.30.

Locandina Quarto incontro

Abstract interventi

28 maggio 2018: Seminario ResViva a Torino

Il Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi (DBIOS) dell’Università di Torino ospiterà un seminario ResViva a cura di Barbara Continenza e David Ceccarelli, dal titolo “Per un’analisi storico-epistemologica del rapporto comportamento-funzione-struttura tra XIX e XX secolo”. Continua a leggere “28 maggio 2018: Seminario ResViva a Torino”

Terzo incontro EcoEvoCog 2018: Mariachiara Tallacchini e Mattia Della Rocca

Il terzo incontro del Seminario EcoEvoCog 2018 vedrà ospiti Mariachiara Tallacchini (Università Cattolica di Piacenza) con un intervento dal titolo “Gli algoritmi ingiusti. Discriminare con i numeri”, e Mattia Della Rocca (SISSA-Trieste), con una relazione sul tema “Neuroscienze e società tra grandi speranze paure e ideologie”.

Appuntamento per il 9 maggio, Aula VIII (Primo piano) Villa Mirafiori (Dipartimento di Filosofia), ore 16.30.

Locandina Terzo Incontro

Abstract interventi

Secondo incontro EcoEvoCog 2018: Mauro Capocci e Luciano Boi

Mercoledì 18 aprile si terrà il secondo incontro del Seminario EcoEvoCog 2018, dove interverranno Mauro Capocci (Sapienza Università di Roma), con una relazione dal titolo “Big data e medicina: i geni del biocapitalismo”, e Luciano Boi (EHESS – Parigi), con un contributo sulle “Interazioni multicausali e auto-organizzazione nel mondo biologico”.

Appuntamento per il 18 aprile, Aula VIII (primo piano) di Villa Mirafiori (Dipartimento di Filosofia), ore 16.30.

Locandina Secondo incontro

Abstract interventi

Primo incontro EcoEvoCog 2018: Fabrizio Rufo e Gerardo Ienna

Riprende il nuovo ciclo di incontri del Seminario Permanente Ecoevoluzione e Cognizione (EcoEvoCog), coordinato dalla Prof.ssa Elena Gagliasso e dai dottorandi Stefano Pilotto e Giulia Iannucci nell’ambito delle attività del Dottorato in Filosofia (Sapienza Università di Roma), con il patrocinio di ResViva. Il tema di quest’anno è il rapporto fra Scienza e Società: il seminario esplorerà perciò lo scenario in cui nascono e si sviluppano le attuali ricerche scientifiche, allo scopo di valutare le loro possibili ricadute e retroazioni sulla società.

In occasione del primo incontro, interverranno Fabrizio Rufo (Sapienza Università di Roma), con un intervento dal titolo “Ripensare il rapporto tra scienza e democrazia”, e Gerardo Ienna (Università di Bologna) con una relazione sugli “Handbook come forme di consolidamento intellettuale”.

Appuntamento per il 21 Marzo, Aula VIII (primo piano) di Villa Mirafiori (Dipartimento di Filosofia), ore 16.30.

Programma del ciclo di EcoEvoCog 2018

Locandina Primo Incontro

Evoluzioni Darwiniane – Darwin Day 2018

Sapienza Università di Roma

Dipartimento di Filosofia – Dottorato in Filosofia

DARWIN DAY 2018

«EVOLUZIONI DARWINIANE»

Programma della Giornata:

10.00

BARBARA CONTINENZA (Università di Roma Tor Vergata)

Lamarck e Darwin: una storia infinita?

11.00

ELENA GAGLIASSO (Sapienza Università di Roma)

Tradizione naturalista e ragionamenti ecologici in Charles Darwin

12.00

FRANCESCO FERRETTI (Università di Roma Tre)

Linguaggio ed evoluzione. Perche? il compatibilismo non basta

14.30

SIMONE POLLO (Sapienza Università di Roma)

Il mondo non-umano dopo Darwin

15.30

AUGUSTO VITALE (Istituto Superiore di Sanità)

La sperimentazione animale in un contesto darwiniano

16.30

EUGENIO LECALDANO (Sapienza Università di Roma)

Simpatia/empatia: l’eredità di Darwin nel XXI secolo

12 febbraio 2018 – Aula II, Dipartimento di Filosofia – Villa Mirafiori – Via Carlo Fea 2, Roma

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento

Laurent Loison: “Canalization and genetic assimilation. Rethinking Waddington’s legacy”

Seminario permanente EcoEvoCog 2017
a cura del Dottorato in Filosofia (Sapienza Università di Roma),
con il patrocinio di ResViva

Canalization and genetic assimilation: Rethinking Waddington’s legacy. 

Laurent Loison

CNRS (IHPST, UMR 8590), France

18 ottobre 2017
Dip. di Filosofia, Villa Mirafiori, Aula X, ore 14.30

Abstract

Since the late 1990s and the birth of the Extended Synthesis debate, the term “genetic assimilation” has been the object of increasing popularit y. Despite this renewed interest, it remains hard to precisely define what genetic assimilation is: this concept is often conflated with the so-called “Baldwin effect” and/or integrated in the over-inclusive framework of “genetic accommodation”. The aim of this presentation is to emphasize the specificity of the mechanism of genetic assimilation elaborated by Conrad Waddington during the 1940s and 1950s. Firstly, I will show that the Baldwin effect and genetic assimilation are two distinct mechanisms that explain the same Lamarckian phenomenology. Secondly, when genetic assimilation is not conflated with the Baldwin effect, its standard explanation relies on the idea of an inductive threshold of a phenocopy. I will contrast this interpretation with the one favored by Waddington. In the original Waddingtonian framework, canalization and the modelling of epigenetic landscapes are the key concepts to explain how and why genetic assimilation can occur. I will attempt to clarify the causal relationships between canalization and genetic assimilation. These causal relationships allowed Waddington to develop an original understanding of the old concept of the inheritance of acquired characters. In the last part of my talk, I will show that this concept, while certainly not Lamarckian, constitutes a genuine challenge to the classical Modern Synthesis.